Circolare n.4 Autorizzazione Arricchimento


Porto San Giorgio,  21 settembre 2015

Con la presente,

Vi comunico che è stato pubblicato il decreto n.210 del 20 settembre 2016 della Regione Marche che autorizza l’arricchimento per la campagna in corso.

Possono essere arricchiti uve fresche, mosti e vini in fermentazione destinati a divenire:

  • Vini, compresi varietali e d’annata
  • i.g.t. Marche
  • doc: Bianchello Del Metauro; Colli Maceratesi; Colli Pesaresi; Esino; Falerio; I Terreni di San Severino; Lacrima di Morro D’Alba; Pergola; Rosso Conero; Rosso Piceno; San Ginesio; Serrapetrona; Terre di Offida; Verdicchio dei Castelli di Jesi e Verdicchio di Matelica
  • Docg: Offida

L’incremento del titolo alcolometrico massimo è di 1,5% vol., l’aumento del titolo alcolometrico volumico totale è consentito oltre il limite del 13% vol e non superiore al 15% vol., fatte salve le condizioni più restrittive dei disciplinari di produzione.

Le comunicazioni alla Repressione Frodi sono come quelle degli anni passati

Per qualsiasi chiarimento mi potete contattare in ufficio.

Cordiali saluti.
Enocentro Fermano di

Mazzoni Alberto

 

Allegati:

Scarica allegato n.1