Circolare n.06/2012 – Trasmissione doco urf



In riferimento alla circolare Mipaaf dell’ufficio di Ancona prot. N. 6336 del 12 giugno 2012 è stato chiarito che bisogna trasmettere copia del doco entro il primo giorno lavorativo successivo a quello della partenza del prodotto per:

  • vini Dop atti e certificati
  • vini Igp
  • vini varietali
  • vini di annata
  • fecce di vino
  • vinaccia
  • mcr
  • mc
  • mosto di uve parzialmente fermentato
  • mosto di uve fresche mutizzato con alcole
  • succo di uve
  • succo di uve concentrato
  • vinello
  • vino alcolizzato
  • prodotti che non possono essere offerti o consegnati per il consumo umano diretto
  • vino ottenuto da uve di varietà che non figurano tra le varietà di uve da vino nella classificazione compilata dagli stati membri

Siete invitati pertanto a trasmettere fin da ora all’Icqrf di Ancona copia del doco per non incorrere in sanzioni.

Scarica allegato 1

 

Enocentro Fermano

di Mazzoni Alberto